Capelli: come aiutarne la ricrescita Simbolo di bellezza, da sempre, la capigliatura folta è sempre stato un elemento fondamentale nell'immagine di ogni persona.  Talmente fondamentale che la...
postato da Ricrea il 28/11/2012
Categoria: Salute e Benessere - tags: ricrescita capelli
La gioia di una folta chioma

Capelli: come aiutarne la ricrescita

Simbolo di bellezza, da sempre, la capigliatura folta è sempre stato un elemento fondamentale nell'immagine di ogni persona. 

Talmente fondamentale che la perdita di capelli, spesso, è sia causa che fonte di stress e di frustrazione, senza distinzione di sesso od età. Sia gli uomini che le donne possono avere questo tipo di problema: l'alopecia, definita anche come "perdita di capelli localizzata" è tipicamente maschile, ma può capitare che in situazioni di stress grave anche nelle donne si possano verificare episodi del genere. L'alopecia androgenetica può dare origine a problemi estetici profondi: il viso sembra invecchiare, le rughe appaiono più visibili ed in generale c'è la sensazione di non piacere più. 

Spesso quindi la caduta dei capelli dà origine ad un circolo vizioso dal quale è difficile uscire: più si perdono i capelli, più ci si stressa, più si continuano a perdere i capelli. 

I motivi della caduta dei capelli possono essere molteplici: il semplice invecchiamento, fattori genetici ereditari oppure cambiamenti ormonali. 

E' importante capire, senza scoraggiarsi, che il problema è affrontabile e risolvibile. Le moderne tecnologie mettono infatti a disposizione moltissimi strumenti che possono aiutare la ricrescita dei capelli; è possibile affidarsi a professionisti del settore, che oltre ad i trattamenti più accurati, potranno proporre soluzioni più drastiche ma altrettanto efficaci, come il infoltimento non chirurgico dei capelli.

E' importante per prima cosa la diagnosi: solo i centri specializzati sono in grado di effettuare un tricotest preciso che possa definire i contorni del problema per poi decidere i passi successivi. In secondo luogo, dopo la diagnosi, è importante scegliere il trattamento corretto: la ricrescita dei capelli può essere agevolata da innovativi trattamenti che sfruttano apparecchi tecnologicamente avanzati per stimolare la vascolarizzazione del cuoio capelluto. Nei casi più difficili da risolvere, è sempre possibile ricorrere alla reintegrazione dei capelli: viene utilizzata una riproduzione esatta del cuoio capelluto, realizzato con una membrana ipoallergenica e traspirante, sulla quale vegono innestati singolarmente, capelli veri, in modo che venga garantito il movimento naturale degli stessi sia nell'acqua che nel vento.

E' importante quindi comprendere che le soluzioni per la ricrescita o il infoltimento dei capelli esistono, basta rivolgersi ai professionisti seri, che saranno in grado di accompagnarvi verso il ritrovamento della vostra nuova immagine, folta capigliatura compresa.

Fonte: http://www.ricrea.it/soluzioni/ricrescita-dei-capelli/