Può sembrare un atto banale, prendere una tisana di camomilla. Magari la sera prima del riposo. Ebbene...questo semplice atto può nascondere delle pericolose insidie se si stanno assumendo...

Camomilla non assumetela se prendete alcuni farmaci !

postato da Bauer1 il 16/12/2009
Categoria: Salute e Benessere - tags: camomilla + farmaci + medicina + medico
Camomilla

Può sembrare un atto banale, prendere una tisana di camomilla. Magari la sera prima del riposo. Ebbene...questo semplice atto può nascondere delle pericolose insidie se si stanno assumendo farmaci. Questo perchè la camomilla ha la caratteristica di far aumentare la concentrazione delle medicine nel sangue dando luogo ad un potenziale rischio di tossicità ed effetti indesiderati più o meno pericolosi. Ecco di seguito alcuni farmaci in questione:

Farmaci antipertensivi e statine per il controllo del colesterolo

Aspirina e anti coagulanti, FANS e tutte le medicine utilizzate come inibitori piastrinici per ridurre il rischio di infarto, ictus ecc.

In ogni caso bisogna sempre fare attenzione se stiamo assumendo eventuali farmaci, consultando sempre il proprio medico per evitare effetti indesiderati.