Gli esperti consigliano uno screening del DNA per individuare la calvizie e prevenirla al fine di risparmiare sui costi dei trattamenti.
postato da Mara121 il 28/11/2012
Categoria: Medicina e Salute - tags: calvizie + propecia


2 MILIARDI DI DOLLARI ALL’ANNO PER L’ALOPECIA -Secondo il Wall Street Journal la calvizie ha un peso enorme sulla sanità mondiale. Soprattutto nel periodo autunnale, quando in genere i capelli cadono a tutti per motivi fisiologici, aumenta l’attenzione verso il problema. La giornalista Shirley S. Wang nel suo articolo riferisce i dati dell’International Society of Hair Restoration Surgery. Circa 2 miliardi di dollari è la cifra che ogni anno si spende nel mondo per interventi atti a frenare la caduta dei capelli. Circa il 30% degli uomini soffre di alopecia, la quale, in 5 anni, causa una perdita della chioma che varia dal 25% al 50%.

SCREENING DEL DNA PER PREVENIRE LA PERDITA DI CAPELLI - Per diminuire la spesa, il famoso quotidiano americano, attraverso l’articolo, consiglia di aumentare la prevenzione della calvizie e di prestare maggiore attenzione al proprio DNA. L’alopecia è una condizione che si trasmette geneticamente, dunque può essere prevenuta invece che curata. A dimostrare ciò, ci pensa uno studio di LaClinique, dal 2006 impegnata ad analizzare il problema e alla ricerca delle migliori terapie per contrastare il disturbo. Gli studiosi dell’azienda cosmetica spiegano che la causa della calvizie risiede in un gene che si trova sul cromosoma X. Soltanto attraverso uno screening del DNA è possibile individuare questo gene e prevenire la calvizie.

PROPECIA PER PREVENIRE LA CALVIZIE - Oltre ai fattori ereditari e genetici, ci sono anche altri motivi che possono concorrere a causare la perdita dei capelli: fumo, stress, diete dimagranti, malattie. A seconda della cause, si può identificare il tipo di alopecia e il miglior trattamento per la prevenzione. L’unico farmaco sicuro ed efficace regolarizzato dalle autorità sanitarie internazionali è Propecia. Il medicinale, a base di finasteride, agisce sui follicoli piliferi che presentano valori alti di steroide combattendo, in questo modo, il processo che conduce alla perdita dei capelli.


Fonte: http://www.121doc.it/press/calvizie-per-risparmiare-e-meglio-prevenire-8663.html