Soldati afghani impazziti infieriscono sui corpi dei talebani uccisi.

Basta con la barbarie della guerra. Disgustoso vilipendio di cadaveri di taleban afghani

giovanni d'agata

Basta con la barbarie della guerra. Disgustoso vilipendio di cadaveri di taleban afghani. Bufera sulle Forze Di Liberazione. Soldati afghani impazziti infieriscono sui corpi dei talebani uccisi. L'Afghanistan ha dichiarato di essere stato civilizzato dopo la liberazione dal brutale regime talebano.

 

Diversi uomini in uniforme delle Forze Di Liberazione che infieriscono barbaramente sulle salme di quelli che sembrano dei taleban.

Un video dalle immagini assai cruenti postato su www.liveleak.com, richiama alla mente l’episodio  denunciato ieri  sulla profanazione delle salme da parte di soldati americani.

Per Giovanni D’Agata, componente del Dipartimento Tematico Nazionale "Tutela del Consumatore" di Italia dei Valori e fondatore dello "Sportello dei Diritti", l’Italia dia un  segno immediato di civiltà e  ritiri immediatamente le truppe da questa guerra, altrimenti il popolo italiano sarà considerato complice di tali nefandezze agli occhi del martoriato popolo afgano.