Scegli prestito multiplo tra i prestiti personali di Banca Intesa. Le sue caratteristiche tecniche e i documenti utili per effettuare la richiesta.

Banca Intesa fa offerte sul web

postato da camilla borsari il 28/05/2011
Categoria: Finanziamenti e Prestiti - tags: banche + finanziarie + mutui + prestiti

Hai progetti in vista o stai per affrontare un periodo di spese importanti oppure spese improvvise hanno fatto capolinea sul tuo portafoglio? Se la risposta è si ma non riesci a trovare una soluzione al tuo problema di “mancanza” di sufficiente liquidità, allora rivolgiti a uno dei tanti prestiti personali Banca Intesa. Uno dei prestiti migliori e più gettonati è il Prestito Multiplo che si rivolge a lavoratori dipendenti, anche coloro che detengono un contratto a tempo determinato, lavoratori autonomi e pensionati con un'età compresa tra i 18 e i 75 anni. Le caratteristiche principali di questo finanziamento sono :

- Durata: va da un minimo di 24 mesi a un massimo di 72 mesi (24, 36, 48, 60, 72 mesi) + il periodo di preammortamento. L’unica cosa non ammessa sono i frazionamenti d'anno. Importo finanziabile: è relativo a un minimo di 2.000 euro e un massimo di 30.000 euro.

- Periodicità delle rate: mensile come in tutti gli altri prestiti.

- Tasso: è fisso e non varia per tutta la durata del finanziamento e al rata è costante. Queste rate sono posticipate e addebitate automaticamente sul Conto Corrente.

- Documenti: quando si effettua la richiesta vanno presentate le ultime dichiarazioni dei redditi e/o le ultime buste paga, poi sarà la banca a riservarsi di richiedere ulteriori documenti. Non è necessario alcun preventivo di spesa.

- Tempi di erogazione: la comunicazione dell'esito della domanda ha tempi brevi.

Per cercare informazioni su questi finanziamenti consulta il web sotto la voce prestiti personali online.