BAGNO DI ROMAGNA - Rafforzare il distaccamento dei Vigili del Fuoco, sia dal punto di vista dell'organico che dei mezzi a disposizione. Questa la richiesta fatta da Luca Bartolini, consigliere...
postato da umbriaweb il 06/10/2009
Categoria: Italia - tags: bagno romagna + pompieri + vigili del fuoco + vvf
aps 190 iveco

BAGNO DI ROMAGNA - Rafforzare il distaccamento dei Vigili del Fuoco, sia dal punto di vista dell'organico che dei mezzi a disposizione. Questa la richiesta fatta da Luca Bartolini, consigliere del Gruppo di AN-PdL, attraverso un'interrogazione in Regione. Bartolini chiede di dotare il distaccamento di un mezzo polivalente 4x4, in sostituzione di quello attuale, (APS DI OLTRE 30 ANNI DI VITA) al fine di garantire un'adeguata possibilità di intervento anche in condizioni stradali difficili.


Il consigliere segnala come la locale stazione dei Vigili del Fuoco assuma una particolare rilevanza, avendo competenza su un territorio che comprende i Comuni di Bagno di Romagna, Verghereto, Sarsina e Santa Sofia. Si tratta di un'area a riconosciuto alto rischio sismico, attraversata da una strada di grande comunicazione (E45), dove è presente uno dei più grandi bacini artificiali d'Europa (la diga di Ridracoli), con una pressione turistica che porta a moltiplicare le presenze in certi periodi dell'anno.


Perciò Bartolini chiede alla Giunta un intervento in sede di Conferenza Stato-Regioni per sollecitare il Governo nazionale a trasformare il "distaccamento misto di Bagno di Romagna in permanente D1, al fine di poter disporre finalmente di un adeguato organico".

Fonte: http://www.romagnaoggi.it/cesena/2009/10/5/138251/