Quando il numero e la varietà delle persone rinviate a giudizio è così alto si può ben parlare di un terremoto politico-amministrativo. Ad Avella non si parla d’altro e non sono pochi coloro che,...
postato da infortec il 09/10/2010
Categoria: Attualità - tags: avella
Anfiteatro_avella

Quando il numero e la varietà delle persone rinviate a giudizio è così alto si può ben parlare di un terremoto politico-amministrativo. Ad Avella non si parla d’altro e non sono pochi coloro che, in queste ore, si interrogano per cercare di darsi una spiegazione sulle accuse pesantissime mosse nei confronti di un’intera classe dirigente, protagonista della vita politico-amministrativa dal 2001 al 2006.

Fonte: http://www.ilmeridiano.net/index.php?option=com_content&view=article&id=2201:avella-un-terremoto-politico-amministrativo-scuote-amministratori-e-funzionari-comunali-che-hanno-operato-nel-quinquennio-2001-2006&catid=1:ultimissime&Itemid=550