Suggerimenti e percorsi per una perfetta vacanza on the road

Auto, moto o camper: l’itinerario dell’estate è su ruote

postato da press3d il 20/08/2012
Categoria: Turismo - tags: automobile + camper + itinerario + low cost + moto + vacanza
Camper automobile.it

Italiani, popolo di viaggiatori: da sempre caratteristica nazionale, il desiderio di scoperta e avventura si acuisce nei mesi estivi, quando si abbandona la staticità delle metropoli per intraprendere itinerari sia sul territorio nazionale sia europeo. Prenotare hotel e alberghi online è ormai una consuetudine, così come l’acquisto su portali quali www.automobile.it di quel veicolo che sarà, letteralmente, il motore della propria vacanza.

Automobile, motocicletta o camper, poco importa, l’essenziale è andare: complice la crisi, che rende meno accessibili voli e mete esotiche, torna la moda anni ’70 del viaggio on the road. Il 57% degli italiani afferma che utilizzerà la propria auto per le vacanze 2012. L’esodo estivo si preannuncia da bollino rosso, anzi, addirittura nero nei weekend di agosto, per lo spostamento di milioni di automobilisti verso le località di mare del Centro e Sud Italia e verso le maggiori città d’arte. Le mete più amate sono, da Nord a Sud, Emilia-Romagna, Toscana, Marche, Campania, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna, mentre in Europa Francia e Germania sono le più gettonate. Secondo i sondaggi, il 28% partirà la mattina presto e il 14% viaggerà di notte, pur di evitare le code, mentre il 21% non ha ancora fatto programmi e non si dà pensiero del traffico.

Molti anche gli appassionati di due ruote che percorreranno con la propria moto gli itinerari panoramici di cui il Bel Paese è ricco: dai tornanti sospesi tra le cime del Trentino alle coste rocciose a strapiombo sul mare della Liguria, dai litorali dorati del Salento allo spettacolo mozzafiato del percorso intorno all’Etna. Il tutto anche grazie al supporto di strutture dedicate sempre più in voga, i motorbike hotel, alberghi pensati apposta per i motociclisti che forniscono indicazioni sui percorsi più belli e attrezzatissimi garage per il proprio veicolo.

Cresce anche il segmento camper e caravan, secondo il Rapporto nazionale sul Turismo en plein air in camper e in caravan 2012: dopo un picco di vendite nel 2007, il settore dei veicoli ricreazionali si è stabilizzato a circa il 15% del mercato totale del trasporto privato, con una leggera flessione del 6,9% tra il 2010 e il 2011, in cui sono state vendute 8.709 unità, 7.010 camper e 1.699 caravan. Il segmento è sostenuto soprattutto dall’usato: se il nuovo registra un ribasso del 7,2%, l’usato si attesta nel 2011 a 21.409 veicoli venduti, solo l’1,2% in meno rispetto al 2010. Il CISET (Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica dell’Università Ca’ Foscari di Venezia) stima che sono circa 5,6 milioni i turisti en plein air, tra italiani e stranieri, che visitano ogni anno l’Italia. Oltre al Bel paese, le mete più amate per servizi offerti nelle aree comuni e prezzi dei campeggi sono Austria, Francia, Grecia e Croazia.

Siti come www.automobile.it danno accesso a decine di migliaia di annunci, divisi per area – auto, moto o camper – tra i quali scegliere comodamente il veicolo, nuovo o usato, più adatto alle proprie esigenze per marca, modello, prezzo, anno di immatricolazione e alimentazione, ma anche cambio, chilometraggio, potenza, interni e colore! C’è ancora tempo per trovare il mezzo perfetto per la propria vacanza on the road 2012!