INDIGNATI ANCHE TU! (#NoWebCensure) Il governo Italiano ha lanciato un nuovo attacco alla libertà di accesso all’informazione calpestando la Costituzione Italiana, e già questa...
postato da legear il 30/06/2011
Categoria: Italia - tags: internet censura
censura internet

INDIGNATI ANCHE TU! (#NoWebCensure)
Il governo Italiano ha lanciato un nuovo attacco alla libertà di accesso all’informazione calpestando la Costituzione Italiana, e già questa settimana l’Autorità per le comunicazioni (Agcom), un organismo di nomina politica, potrebbe votare una regolamentazione che censurerebbe internet definitivamente.
Se la regolamentazione passasse ( Si decide il 6 Luglio 2011 ! ), l’Autorità potrebbe chiudere interi siti internet stranieri - da Wikileaks a Youtube ad Avaaz! – sulla base di un mero sospetto di violazione del copyright, in modo arbitrario e senza il controllo del giudice.
I membri dell’Autorità sono divisi sulla questione, e se accenderemo subito i riflettori pubblici su di loro, potremmo convincerli a passare la questione al Parlamento, come prevede la nostra Costituzione. Inondiamoli di messaggi per chiedere di astenersi ( http://www.avaaz.org/it/it_internet_bavaglio/?vc ) dall’adottare la regolamentazione e preservare la libertà della rete. Agisci ora e inoltra l’appello a tutti!
Il sito di Agcom e’ attualmente irraggiungibile a causa dell’attacco da parte della rete Hacker Anonymous (http://anonops-ita.blogspot.com/ ) o segui anche su Twitter ( http://twitter.com/#!/anonops_ita ) o Facebook (http://www.facebook.com/nowebcensure )

PUBBLICA E DIFFONDI QUESTO MESSAGGIO, E’ IN GIOCO LA TUA ESISTENZA E QUELLA DI MOLTI ALTRI SITI

Questo è un Messaggio Inviatoci dal Gruppo Attivista Anonymous Italy a Noi e ad Altri siti Web

Avaaz ha Aperto una petizione nel Proprio sito dove è Possibile Mettere la Propria Firma come segno di Protesta a questa cosa scorretta e Anti Costituzionale !

–>Firmate in Molti aderite alla petizione online:

http://www.avaaz.org/it/it_internet_bavaglio/?vc

Fonte: http://sitononraggiungibile.e-policy.it/