Se si è titolari di una carta Nectar, prestare sempre attenzione ai punti screditati, nel mio caso i conti non tornavano mai o quasi mai quando mi recavo a fare rifornimento presso la stazione Ip...

Attenzione ai punti Nectar

postato da foresto il 31/12/2010
Categoria: Italia - tags: attenzione + nectar + punti
Attenzione ai punti Nectar

Se si è titolari di una carta Nectar, prestare sempre attenzione ai punti screditati, nel mio caso i conti non tornavano mai o quasi mai quando mi recavo a fare rifornimento presso la stazione Ip di Palazzolo sull’oglio in via Brescia  snc.

Scontrini alla mano del pagamento con bancomat, per benzina e gpl, i punti non corrispondevano e ad oggi 31/12 Con mio rifornimento delle ore 16.30.

Voglio portare l’esempio di oggi 31/12, ho fatto 30 euro di benzina e 20 di gpl, ebbene spesa totale 50 euro, punti caricati 20….

Ma come mai?

Questo mi è capitato varie volte presso tale distributore, i punti sempre meno della spesa fatta, che di media è sempre sui 50 euro.

La cosa strana è la seguente: quando chi riceveva il mio pagamento era un uomo… penso sia il proprietario, mi venivano screditati i punti esatti, ogni volta che riceveva il pagamento una signora, i punti erano sempre meno e solo per la benzina.

Oggi stanco della cosa, ho chiesto info, la risposta è stata: noi prendiamo la benzina dalla ip  e il gpl da un altro fornitore che non ha aderito alla promozione Nectar. Sarà forse come mi è stato detto, ma è possibile? Sul sito della Ip non ho trovato nulla che dica di un evento simile.

 

A me la cosa è suonata strana, perché anche la pompa gpl porta il logo della Ip e non ho visto cartelli che avvisano di tale differenza, ovvero se si fa benzina i punti vengono caricati, se si fa gpl no.

 

Gradirei una spiegazione sia dalla carta Nectar ( che potrebbe verificare più attentamente se gestori ip possono applicare regole del genere )  e anche una spiegazione dalla Ip.

Se un loro distributore prende da loro solo la benzina e il gpl da altro gestore, possono poi gli stessi distributori caricare solo i punti per la benzina? E’ poi possibile una spiegazione del genere dal gestore del distributore?  Se si, perché non viene messo un avviso ben visibile?

Quanto dico è verificabile dagli scontrini che ho conservato, ho anche fatto fare la prova ad un amico un mese fa, si è recato lui per me a fare gpl e benzina, anche in quel caso spesa 55 euro, punti nectar 25. Strano vero!

Allora cari amici della carta nectar, se anche a voi capita questo, segnalate la cosa a nectar e a IP.

Prestate bene attenzione ai punti caricati.

 

Io resto in attesa di una spiegazione da IP o da Nectar.