Circa la metà di tutti quelli che gestiscono personalmente la propria polizza ritiene ancora che la scelta e il confronto delle assicurazioni costi tempo e fatica. Ma con l'utilizzo di siti...

Assicurazioni auto, confronti in poco tempo

postato da Matt81 il 06/08/2010
Categoria: Economia - tags: assicurazioni auto + confronto assicurazioni + rca auto

Chi può ritenersi competente in materia assicurativa? Chi è davvero a conoscenza delle ultime novità introdotte negli ultimi anni? Sappiamo che cos'è il Decreto Bersani?

Sappiamo ciò che serve. Sembrerebbe che gli italiani siano abbastanza informati. In molti, infatti, come risulta da un'indagine effettuata da 6sicuro (il primo sito gratuito italiano di confronto e vendita di polizze auto e moto), possiedono le nozioni base per riuscire ad orientarsi ragionevolmente nel mercato. Sappiamo per esempio che ogni anno si può recedere dal contratto previa comunicazione,15 giorni prima dalla scadenza, e che le compagnie sono obbligate ad inviare all'assicurato l'attestato di rischio e una proposta di rinnovo almeno 30 giorni prima della scadenza.

Potremmo scegliere meglio. Tuttavia in Italia, anche se il livello di informazione riguardo al tema è accettabile, si tarda ancora ad utilizzare i mezzi di supporto per effettuare il confronto tra le offerte. Circa la metà di tutti quelli che gestiscono personalmente la propria polizza ritiene ancora che la scelta e il confronto delle assicurazioni costi tempo e fatica.

Comparare senza perdere tempo. Così, sempre di più nascono nuovi siti con l'obiettivo di semplificare la vita al consumatore. Un esempio tra tutti può essere chiarezza.it dall'interfaccia estremamente user-friendly, dinamica e innovativa.

Confronto assicurazioni auto o moto in pochi passi. Senza perdere tempo si possono dunque vagliare con precisione le tariffe proposte dalle varie compagnie assicurative per scegliere la polizza più conveniente e personalizzare il preventivo per adattarlo al proprio profilo.