La ricorrenza made in USA esportata ormai in tutto il mondo è alle porte. Dalla mezzanotte di oggi 22 novembre infatti, parte il weekend nero della tecnologia che si apre con il Black Friday e si...
postato da Egiuliano il 26/11/2018
Categoria: Tecnologia - tags: black friday + cybersecurity + eset

La ricorrenza made in USA esportata ormai in tutto il mondo è alle porte. Dalla mezzanotte di oggi 22 novembre infatti, parte il weekend nero della tecnologia che si apre con il Black Friday e si chiude il lunedì successivo con il Cyber Monday.

Negli ultimi anni la frenesia della caccia all’affare si estende a tutta la settimana sia nei negozi fisici che, soprattutto, in quelli online dove gli italiani si trovano oramai a proprio agio e acquistano senza troppe remore.

Tutta questa corsa contro il tempo per accaparrarsi i pezzi migliori al miglior prezzo è il terreno preferito dai criminali informatici che sfruttano tali eventi per ingannare gli utenti Internet, meno attenti in questi frangenti.

Proprio per questo motivo, se anche voi vi state preparando a una caccia spietata alle offerte online, gli esperti ESET mettono a disposizione la loro conoscenza per fornirvi suggerimenti che vi aiuteranno a proteggere il vostro denaro, così faticosamente guadagnato, dalle mire dei criminali:

1. Utilizzare una connessione sicura

Non tutte le connessioni a Internet sono sicure per i pagamenti online. Le reti WiFi pubbliche disponibili in un mercato di Natale non sono sicuramente le opzioni migliori per acquistare durante il Black Friday. Un’alternativa sicura è accedere al vostro shop online preferito usando la connessione dati prevista nel vostro piano tariffario.

2. Proteggere i vostri dispositivi

Usare un dispositivo affidabile come il vostro computer, tablet o smartphone così che vi risulti più facile notare qualsiasi anomalia nel suo comportamento. Aggiornate costantemente il vostro sistema operativo e i vostri software, per evitare che vulnerabilità non ancora risolte possano essere usate per danneggiarvi. Inoltre è opportuno installare una soluzione di sicurezza affidabile con molteplici livelli di protezione proattiva e che preferibilmente vi offra anche una protezione per la connessione alla vostra banca e per i pagamenti online.

3. Attenzione alle offerte fasulle

Se ricevete un’offerta per il Black Friday o per il Cyber Monday che sembra troppo buona per essere vera, molto probabilmente non lo è. Le offerte false inviate alla vostra casella di posta sono comuni alla fine dell’anno e sono usate per condurre le vittime su falsi siti web ideati per sottrarre loro informazioni riservate (come i numeri delle carte di credito) o le credenziali di autenticazione.
Per evitare qualsiasi problema, accedere ai negozi online di vostra scelta digitando l’indirizzo URL corretto direttamente nella barra di navigazione.

4. Verificare sempre le URL

Se possibile, scegliete sempre marchi famosi e affidabili che offrano una piattaforma per gli acquisti sicura e che possano aiutarvi a risolvere eventuali problematiche. Ma anche in questo caso non abbassate la guardia. I truffatori possono creare falsi siti web che sembrano identici alle loro controparti originali.
Per evitare anche questo pericolo, fate molta attenzione all’URL. I siti fasulli possono essere facilmente identificati poiché usano indirizzi Internet differenti rispetto a quelli delle pagine ufficiali che tentano di imitare.

5. Usare la carta di credito o servizi di pagamento sicuri

È più sicuro effettuare un acquisto online con una carta di credito o con un servizio di pagamento online affidabile, così da avere sempre sotto controllo il vostro denaro e protetto il vostro conto. E persino nel caso sfortunato di una transazione fraudolenta, il danno può essere parzialmente assorbito dalla banca o dal servizio.

ESET Italia suggerisce di estendere queste precauzioni anche alle transazioni bancarie online.

Per ulteriori informazioni su ESET è possibile visitare il sito www.eset.it

 

Fonte: https://blog.eset.it/2018/11/arriva-il-weekend-piu-atteso-dellanno-da-tutti-gli-appassionati-di-tecnologia/