Si chiama Heracles ed è un social marketplace in cui comprare e vendere online gratuitamente che in pochissimi giorni ha già registrato oltre cinquemila iscritti ed è stato definito "uno dei più...

Arriva Heracles: il Marketplace che sfida Ebay

postato da seomngr il 26/01/2011
Categoria: Internet - tags: e commerce + heracles + mercato online

Si chiama Heracles ed è un social marketplace in cui comprare e vendere online gratuitamente che in pochissimi giorni ha già registrato oltre cinquemila iscritti ed è stato definito "uno dei più grandi progetti web italiani degli ultimi anni" potenzialmente destinato ad espandersi e ad imitare il popolarissimo Ebay.

Heracles è stato realizzato nel Dicembre 2010 da due giovanissimi dottorandi in business administration nella prestigiosa Università “Luigi Bocconi” di Milano e – pur essendo appena in fase di Beta Test – sta crescendo a ritmi molto elevati.

Il marketplace ricorda in parte Twitter ed Ebay e consente di vendere, comprare e scambiare gratuitamente qualsiasi cosa, dall’abbigliamento all’elettronica, attraverso annunci di breve durata. Punti cardine sono l’assenza di qualsiasi tariffa per chi inserisce un annuncio, la possibilità di trovare prezzi decisamente più bassi - perchè i venditori inseriscono offerte lancio e promozioni per pochi giorni - e la completa sicurezza nelle transazioni grazie all’uso di PayPal. Il vantaggio di Heracles è anche nella sua versatilità: si presta ad essere utilizzato sia come luogo per vendere e comprare online, sia come canale per far conoscere i propri prodotti e servizi.

Una volta connessi è possibile condividere le offerte con i propri amici attraverso Facebook e Twitter ed invitarli su Heracles ad organizzare il proprio profilo.

Heracles è stato sviluppato all’interno di un semplice camper nell’hinterland di Milano dato lo scarso spazio a disposizione degli autori per ospitare computer e server, ma ha già trovato una società disposta a finanziare il progetto.

Il sito è disponibile all’indirizzo http://www.theheracles.com