Facile.it, il principale comparatore italiano dedicato al risparmio sulle spese familiari, ha scelto Varese per il suo primo negozio su strada
postato da Andrea Polo il 02/03/2017
Categoria: Finanziamenti e Prestiti - tags: assicurazioni + facile it + mutui + negozio + store + varese

Da lunedì 6 marzo Facile.it, il più importante comparatore italiano di prodotti dedicati alla finanza personale (assicurazioni, mutui, prestiti, conti correnti, tariffe luce e gas, offerte ADSL), apre a Varese il suo primo negozio sul territorio.

Per fugare qualunque tipo di dubbio, i portavoce dell'azienda hanno già chiarito che l'apertura del punto vendita non sta ad indicare la volonta di trasferire offline quello che, dal 2009, è uno dei più fiorenti business italiani del mondo internet.

Nella centralissima sede di Piazza Monte Grappa 4, tutti i consumatori che vogliono avvicinarsi alle possibilità date dal confronto delle polizze RC auto e moto, ma anche di mutui, prestiti, tariffe ADSL, luce e gas, avranno a disposizione un team di consulenti preparati che non solo li aiuteranno nella compilazione dei preventivi ma, se necessario, li assisteranno anche nella finalizzazione della sottoscrizione della polizza RC; unico prodotto per il quale sarà possibile concludere l’acquisto nello store.
«Varese»,  ha chiarito Mauro Giacobbe, amministratore delegato di Facile.it S.p.a.  «è stata scelta come sede dell’apertura perché ritenuta rappresentativa dell’utente medio che incontriamo sul territorio italiano.»
Nello store varesino di Facile.it, 120 metri quadrati progettati dallo studio di architettura Mumbledesign (architetti Franz Bergonzi, Matteo Faroldi e Giorgia Milani) ed arredati in maniera tale da rendere ancora più semplice e agevole l’interazione con gli esperti del sito, l’utente verrà guidato passo dopo passo nell’utilizzo del comparatore per trovare la migliore offerta per le diverse utenze di casa e l’attività di consulenza sarà totalmente gratuita, si pagherà un costo di brokeraggio solo in caso di acquisto della polizza auto o moto. 
«Facile.it è e rimarrà un’azienda web»,  ha continuato Giacobbe,  «ma ha deciso di venire incontro a quella fetta di popolazione che ha ancora poca conoscenza e, di conseguenza, una certa diffidenza nei confronti del web o anche, non ha i mezzi per utilizzarlo. Riteniamo che un punto fisico sul territorio ci aiuti ad essere ancora più vicini ai nostri clienti e ad offrire loro un servizio complementare che fino ad ora non abbiamo avuto. Lo scopo ultimo è quello di insegnare agli utenti come sfruttare al meglio il nostro servizio di comparazione, dare loro maggiore conoscenza del mezzo affinché, in virtù di ciò, possano comprenderne appieno le potenzialità e il risparmio che gli può portare.».

Fonte: https://www.facile.it/store.html