Come si arreda una cucina di piccole dimensioni? Alcuni semplici consigli da seguire

Arredare una cucina piccola

postato da lulupollice il 19/10/2011
Categoria: Utilità - tags: arredamento cucina + cucina

Le cucine di piccole dimensioni vengono vissute spesso come una limitazione da parte di chi le possiede, suo malgrado. Invece sono molti a ritenere che la cucina piccola possa venire, con qualche accorgimento, configurata in modo da essere molto efficiente. La scelta dei mobili per la cucina è dunque un'operazione che richiede dapprima la consapevolezza delle dimensioni della stessa e le funzioni che può svolgere.

Pertanto, la cucina piccola è la cucina in cui, banalmente, si cucina. Non c'è spazio per il relax, non c'è modo di collocare tavoli per poter ivi mangiare, non ci si fa la colazione al mattino. Allora, anzichè occupare spazio inutilmente con un piccolo tavolo o altri mobili di impiccio che non saranno mai veramente utilizzati, è bene prevedere soltanto mobili che servano di ausilio alla preparazione dei cibi.

Una scelta oculata è quella di privilegiare elettrodomestici di dimensioni ridotte. Gli apparecchi attuali sono più piccoli di quelli di un tempo ma non per questo meno efficienti e funzionali. frigoriferi, forni, lavastovigli e piani cottura possono essere scelti di dimensioni contenute. Se lo spazio per un piano cottura, davvero importante, manca, allora si può comprare una isola in legno di piccole dimensioni, con le ruote, che viene venduta in qualunque mobilificio (Ikea compresa); la sua funzione sarà quella di fornire un appoggio di lavoro per poi tornare in una posizione meno ingombrante quando non si cucina.

Una cucina di piccole dimensioni deve essere semplice perchè la semplicità (che non è però banalità) è amica degli spazi ristretti. Spesso la ricercatezza di uno stile impone scelte poco comode. Anche i mobili pensili possono creare problemi. Infatti, la presenza, in uno spazio piccolo, di mobili chiusi e ripiani con ante può dare un senso di claustrofobia mentre optare per delle mensole o dei mobili con piani aperti regala respiro all'ambiente.

Quindi, mobili pensili aperti ma anche comodi e semplici scaffali, senza dimenticare l'importanza degli accessori pensili come i portaspezie o le aste in ferro sulle quali appendere gli accessori per la preparazione dei cibi.