C'è un'enorme opportunità per ridurre il consumo di energia nei sistemi ad aria compressa e il recupero di energia è una modalità per iniziare

Aria compressa: l’importanza del recupero di energia

postato da AleLonghi il 11/12/2018
Categoria: Tecnologia - tags: aria compressa + consumo aria compressa + recupero energia

Le industrie rappresentano il 35% dell'uso finale di energia a livello mondiale con oltre il 50% nei paesi in via di sviluppo. I compressori rappresentano il 12% del consumo totale di energia, pari al 4,2% del consumo mondiale.

Secondo i dati del 2013:

·         Il consumo energia a livello mondiale è pari a 150.000 TWh

·         Il consumo aria compressa totale è stato pari a 6.300 TWh

Ci sono varie linee guida e standard disponibili come ad esempio la ISO 50001, che possono darti indicazioni su come migliorare l'efficienza energetica complessiva della tua azienda. ISO 50001 è un sistema di gestione che dimostra come impostare un sistema di gestione.

Grazie a questo, puoi essere in grado di identificare i principali contributori al consumo energetico della tua azienda, indicati come indicatori di rendimento energetico (EnPI) e quanto spendi per ciascun EnPI. È quindi possibile definire gli obiettivi per ciascuno e seguire il raggiungimento di questi obiettivi. Seguire un sistema di gestione ti aiuterà a ridurre l'impatto ambientale della tua azienda.

Ridurre il consumo di energia attraverso il recupero di energia

C'è un'enorme opportunità per ridurre il consumo di energia nei sistemi ad aria compressa e il recupero di energia è una modalità per iniziare. Gli utenti possono recuperare calore dai compressori installati esistenti o scegliere di aggiungere il componente di recupero del calore ai compressori appena acquistati.

ISO 11011 è uno standard mondiale sull'efficienza energetica dell'aria compressa, che guida le persone su come eseguire un audit del sistema di aria compressa. Fa parte di ISO 50001 e uno standard per l'efficienza energetica dell'aria compressa.

ISO 11011 si concentra sull'installazione di aria compressa totale, ovvero;

·         Lato dell'offerta (efficienza nella generazione)

·         Lato distribuzione (efficienza nella distribuzione)

·         Lato della domanda (efficienza nell'uso dell'aria compressa)

L'efficienza energetica è sempre una priorità assoluta e un forte incentivo quando si cercano soluzioni per ridurre ulteriormente l'impronta di carbonio.