Recensione del libro di Giovanni Zavalloni Ardusli e gli gnomi dell'Appennino

Recensione del libro di Giovanni Zavalloni Ardusli e gli gnomi dell'Appennino

 

 

Ardusli e gli gnomi dell'Appennino è un testo che mi incuriosito da subito, considerato l'interessante abbinamento tra il genere fiabesco promesso dal suo titolo e il settore dello sviluppo personale promesso dal suo editore Macro Edizioni, che per l'appunto è una casa editrice specializzata in libri di miglioramento personale.

L'ambientazione prettamente italica, peraltro, lo rendeva ancora più curioso.

Devo dire tuttavia che Ardusli e gli gnomi dell'Appennino di Giovanni Zavalloni mi ha deluso abbastanza, per il semplice fatto che non si tratta di un testo di miglioramento personale, ma semplicemente di una fiaba.

Peraltro, di una fiaba senza una trama e non particolarmente interessante e coinvolgente.

Ogni tanto vi si trova in realtà qualche accenno a principi su omeopatia o su cristalli, ma veramente poca roba, tanto che, come detto, non si può catalogare Ardusli e gli gnomi dell'Appennino come un libro di crescita personale.

Ad ogni modo, veniamo al libro: esso racconta la vita e le abitudini sociali della comunità di gnomi dell'Appennino italiano, di cui Ardusli è il leader. Un bel giorno Giovanni, 'io narrante, si imbatte nello gnomo, che lo rende edotto sullo stile di vita della sua comunità.

Veniamo così a scoprire le abitudini sociali, culturali, alimentari e persino sessuali degli gnomi.

Il risultato è una fiaba abbastanza innocua, non sgradevole ma nemmeno particolarmente interessante, e che, come detto, non presenta i contenuti di crescita personale che ci si sarebbe potuti aspettare dato il suo editore.


 

Fonte della recensione del libro di Giovanni Zavalloni Ardusli e gli gnomi dell'Appennino

Fonte: http://pnlapprendimentosviluppopersonale.blogspot.com/2011/09/ardusli-e-gli-gnomi-dellappennino.html