Mari incantevoli avvolti dalla storia del mito greco, queste sono le isole Eolie, terra di Eolo dio del vento, tra Lipari , Vulcano, Salina e Stromboli

Chi sbarca nelle Eolie, verrà subito colpito dalle bellezze naturalistiche, nominate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO le isole Eolie rappresentano quel mixer necessario per garantire la buona riuscita di una vacanza estiva, natura incontaminata, niente traffico, mari e spiagge incontaminati un tocco di mondanità tra discoteche e i VIP che nell’arcipelago Eoleiano ogni anno sbarcano.
Per chi trascorre qui una vacanza, non è difficile intuire che le isole dell’arcipelago delle
Eolie sono tutte di origine vulcanica. Vulcano e Stromboli sono quelle dove l’attività vulcanica è ancora ben evidente, le fumalore, spruzzi di vapore acqueo che si forma dall’incontro dell’acqua di mare con il magma incandescente, sotto l’isola di Vulcano, mentre Stromboli con i suoi scoppi ed il suo cratere ancora giovane.
Lipari, anche se ha cessato da millenni le sue attività vulcanologiche, nel secolo scorso ha basato parte della sua economia con lo sfruttamento dei giacimenti di pietra pomice, una pietra formatasi dall’estrusione di materiale magmatico, caratteristica di questa pietra è che possiede  un peso specifico minore dell’acqua, quindi molto leggera e porosa, la pomice è stata molto usata in passato, come abrasivo ed è stata molto sfruttato nel campo edilizio. Un altro materiale anch’esso composto da silicio, sottoposto a pressioni differenti rispetto la formazione della pomice è l’ossidiana che ai tempi della preistoria ,prima dell’età del ferro, ha rappresentato motivo di scontro e di guerre in quanto pietra molto dura e resistente utile per la fabbricazione di coltelli, frecce e utensili vari.
Salina insieme a Lipari è la più popolata , ma per chi vuole veramente assaporare la vita lontano da ogni caotico rumore cittadino deve venire a trascorrere un periodo ad Alicudi o Filicudi le più piccole isole dell’ arcipelago delle Eolie.
Panarea, racchiude un fascino tutto suo, niente macchine, piccoli negozi di souvenir artigianali molto caratteristici e unici, ma nello stesso tempo è forse la più mondana tra tutte le sue sorelle,  con le sue discoteche notturne che attirano a se VIP, ragazzi e gente pronta a scatenarsi.
Da Lipari quasi ogni giorno potete trovare, un peschereccio che si trasforma in traghetto per portarvi a Panarea. Tutte le
isole Eolie sono raggiungibili, con traghetti, per più corse al giorno da Palermo, Catania, Napoli e Calabria.
La ricettività dell’
isola di Lipari così come anche le sue sorelle è molto elevata, hotel, Alberghi, Residence e Appartamenti sono prenotabili anche dal nostro sito.

Fonte: http://www.appartamentilipari.it