Imprenditore, Antonio Franchi è stato attivo per oltre 20 anni come Dottore Commercialista. Abbandonata la professione, ha dato avvio nel 2004 a un’attività immobiliare

Antonio Franchi: formazione ed esperienze professionali

postato da articolinews il 16/02/2018
Categoria: Servizi - tags: antonio franchi

Dottore Commercialista fino al 2003, Antonio Franchi passa al settore immobiliare come imprenditore, rivestendo il ruolo di Socio e Amministratore Unico di Residenze Srl.

Antonio Franchi

Antonio Franchi, le esperienze come dottore commercialista

Nato a Bologna nel 1960, Antonio Franchi si laurea nell'aprile del 1983 in Economia Aziendale all'Università Luigi Bocconi di Milano. Nel novembre dello stesso anno consegue la qualifica di Dottore Commercialista, esercitando la professione per due decenni. Si occupa in questo periodo di assistenza all'impresa nel reperimento di risorse di finanza straordinaria, di Diritto Fallimentare e Contenzioso tributario, oltre a operare nell'ambito della pianificazione fiscale, risanamento e attività straordinarie d'impresa. Ha ricoperto così numerosi incarichi nel settore come ad esempio Commissario Liquidatore, Curatore Fallimentare, Commissario Giudiziale e Giudice in Commissione Tributaria. Componente del Collegio sindacale di diversi enti e istituti pubblici e privati, tra i quali rientrano Banca Antonveneta, Crediveneto Banca, Provincia di Verona, Ente Fiere di Verona, Antonio Franchi ha rivestito il ruolo di Commissario Straordinario nella procedura di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi del Gruppo SIPA - Pollo Arena. Nel 2000 il professionista si associa all'avvocato Giovanni Maccagnani, mentre nel contempo viene dato l'avvio al primo Studio associato interdisciplinare di Verona, denominato Studio Franchi Maccagnani.

Attività imprenditoriali di Antonio Franchi

Nel 2004, Antonio Franchi dà l'avvio a Milano a una iniziativa imprenditoriale. Entra nel settore del Real Estate, dove si occupa di trading immobiliare, della costruzione, della ristrutturazione e della messa a reddito di immobili a destinazione terziario, residenziale e alberghiera in tutta la penisola: Bologna, Porto Cervo, Milano, Palermo, Firenze, Roma, Verona, e Padova. Prima di tornare a Verona, città dove successivamente stabilisce la sede dei suoi affari, tra il 2006 e il 2008 opera tramite il Fondo Immobiliare Serenissima Sviluppo (S.G.R. Serenissima SpA), di cui possiede la maggioranza delle quote. Oggi Socio e Amministratore Unico di Residenze Srl, società immobiliare promotrice del marchio "Una Casa a Cinque Stelle", Antonio Franchi è diventato nell'estate del 2017 Amministratore Delegato e Vice Presidente del team calcistico femminile "Verona Women". Il club vanta il miglior palmares in Italia: cinque Scudetti, quattro Coppe delle Coppe, tre Coppe Italia e una Semifinale di Champions League. Appassionato di arte orientale, Antonio Franchi possiede una collezione di opere tra le maggiori di Italia e collabora principalmente con la Galleria Marella di Milano.