Sabato 25 giugno 2011 a partire delle 16.30 doppio appuntamento a Maiolo (RN): anteprima del Valmarecchia Festival 2011 e XVI edizione della Festa del Pane. L’assaggio del Festival propone A.M.A....

Anteprima Valmarecchia Festival 25 giugno

postato da Valmarecchia Festival il 20/06/2011
Categoria: Eventi - tags: festival + maiolo + teatro
Valmarecchia Festival

Sabato 25 giugno 2011 a partire delle 16.30 doppio appuntamento a Maiolo (RN): anteprima del Valmarecchia Festival 2011 e XVI edizione della Festa del Pane.

L’assaggio del Festival propone A.M.A. Alla mia Anita, spettacolo teatrale prodotto da La Città Invisibile in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

Da quest’anno il Comune di Maiolo entra a far parte dei soggetti attivi nel Festival con l’obiettivo di unire tradizione locale e offerta culturale. Da una parte, infatti, la località romagnola, famosa per la produzione del pane, propone la visita di antichi forni presenti sul territorio e la degustazione di prodotti tipici del luogo; dall’altra l’anteprima del Festival, con A.M.A. Alla mia Anita (di C. Mela, musiche originali di A. Benedetti), rappresenta  un’opportunità unica per assistere a un’edizione creata ad hoc per la Festa del Pane.

La protagonista, Anita, ci viene presentata come compagna, moglie e donna ispiratrice nella vita di Garibaldi; lo spettacolo, che alterna musica e recitazione, ripercorre i momenti salienti del rapporto tra i due coniugi lasciando intravedere gli eventi storici di cui furono protagonisti. Eva Beriatu darà corpo e voce ad Anita, accompagnata da Francesco Di Giandomenico alla chitarra; il sipario si aprirà alle ore 17.30 di sabato 25 giugno presso la Sala Consiliare del Comune di Maiolo.

Il Valmarecchia Festival, (20-29 luglio 2011), quest’anno estenderà la propria attività ai comuni di San Leo, Novafeltria e Maiolo e prevede due appuntamenti anche all'interno  del Centro commerciale I Malatesta di Rimini. Il programma aprirà con la mostra “Femmmine!” che verrà inaugurata il 20 luglio alle 18.00 presso l’Oratorio di Santa Marina a Novafeltria; la collettiva, nata da un’idea di G. Tersar e visitabile sino al 31 luglio, esplora l’universo femminile attraverso lo sguardo di diverse artiste.

Il denso programma della seconda edizione del festival proseguirà nei giorni successivi: venerdì 22 luglio alle 18.30, per il ciclo Aperitivo in Centro, Eva Lunardi si esibirà in una ricercata performance di danze ai tessuti aerei presso il Centro I Malatesta. Domenica 24 luglio presso la suggestiva località di Antico Alto nel Comune di Maiolo a grande richiesta torna DecamerOne: la nuova versione, ancora una volta proposta in un’ambientazione unica nel territorio della Valmarecchia, presenterà, in esclusiva per l’occasione, alcune fra le più significative novelle del Boccaccio narrate e musicate. Ospiti d’eccezione Barbara Mazzi e i musicisti de L’Istrice.

Altro appuntamento da non perdere quello di martedì 26 luglio al Teatro Sociale di Novafeltria con lo spettacolo di danza Sulla collina della compagnia Duncan Ballet, ispirato all’Antologia di Spoon River di E. Lee Masters.

Quest’anno i giovedì del Festival si svolgeranno sotto il cielo di Pietracuta e coinvolgeranno grandi e bambini: il 21 luglio al parco “Andreina” Daniele Celli trascinerà il pubblico con il suo spettacolo Polli, draghi e lupi cattivi, mentre il 28 luglio all’ Anfiteatro di Via Imperiale Daniela Castiglione della Compagnia La Fiaberie lo incanterà con Diavolo di una poesia, spettacolo di burattini in baracca.

 

Per informazioni e aggiornamenti:

 

www.valmarecchiafestival.it                     

Ufficio Stampa +39.345.3179128 

stampa@valmarecchiafestival.it