Articolo su amore, guerra e chat

Articolo su amore, guerra e chat

 

 

Con l'articolo di oggi Amore, incontri, amicizie vi racconta la storia di due ragazzi del sud Italia, Marco e Viola i loro nomi, che tutti i conoscenti indicavano come coppia perfetta: "innamorati pazzi" era la definizione prevalente, sia perchè effettivamente i due erano molto affiatati, sia perchè effettivamente i due erano un pochetto vivaci e fuori dall'ordinario...

Forse troppo vivaci, se è vero che è bastata una diceria per portare alla loro separazione: a Viola infatti era giunta la voce che Marco stesse organizzando un trasferimento nel nord Italia alla ricerca di una migliore posizione di lavoro...

... e guarda caso proprio nella città in cui viveva la ex storica di Marco.

La cosa ha assunto un crescendo rossiniano, purtroppo negativo, tanto che i due si sono lasciati, entrambi irati.

"Proprio un peccato, non riuscivamo a crederci", commenta uno dei migliori amici di lui, ma anche di lei "Quei due sembravano fatti per stare assieme".

Veramente un ottimo amico, se è vero che, dopo sei mesi dalla separazione, si è dato la pena di organizzare una chat tra i due senza però informarli dell'identità dell'altra parte, coperta da uno pseudonimo.

I due, peraltro opportunamente imbeccati su alcuni argomenti, hanno dunque fatto conoscenza, arrivando a raccontarsi candidamente il recente passato.

Risultato: Viola ha capito che Marco non aveva mai pensato di lasciarla preferendole la carriera, ha chiesto scusa al suo lui, che per l'appunto è tornato ad essere il suo lui.

Potenza di una chat segreta...

 

 

Fonte dell'articolo su amore, guerra e chat

Fonte: http://amoreincontriamicizie.blogspot.com/2011/10/amore-e-guerra.html