Le aziende danno sempre più valore allo stare insieme, all’emozione di lavorare fianco a fianco. Per questo il Gruppo Atlantic di Riccione – leader nell’organizzazione eventi – propone soluzioni...

Al Gruppo Atlantic , meeting e congressi premiano lo “stare insieme”

Le aziende danno sempre più valore allo stare insieme, all’emozione di lavorare fianco a fianco. Per questo il Gruppo Atlantic di Riccione – leader nell’organizzazione eventi – propone soluzioni per convention, meeting e congressi sempre nuove, con particolare attenzione alla socialità, alla condivisione, alle attività post congress e per il tempo libero

Riccione, 23 settembre 2010 - Più che mai oggi, in tempi ancora incerti sull’asse economico-politico, si avverte un sensibile cambiamento nelle aziende che affrontano scelte strategiche per l’organizzazione di convention, meeting, congressi.

Non bastano soluzioni logistiche tecnicamente perfette ed efficienti, su cui noi del Gruppo Atlantic abbiamo sempre e costantemente investito garantendo sale riunioni altamente tecnologiche, ora l’obiettivo si è spostato o meglio si è ampliato: si cerca sì la location di qualità, ma soprattutto interlocutori esperti a cui affidare la nuova e vera essenza, la chiave del successo: “l’emozione” di stare insieme, di fare gruppo, aggregazione, di imprimere un vincente ed entusiasmante senso di appartenenza all’azienda.

In tempi di forte disgregazione, cosa unisce più di un meeting? Il post-congress, quasi un paradosso! Le attività durante il tempo libero, solitamente a fine sessione dei lavori, da semplice “accessorio” sono diventate il core business delle richieste meeting, oltre che lavorare nei nostri Hotel è crescente il desidero di trovare idee, spazi e soluzioni per l’effetto più importante: premiare lo stare insieme.

Siamo di fronte ad un nuovo sistema di fare meeting, focalizzato sulla persona e le sue emozioni, d'accordo la logistica perfetta, ma alla luce di questo nuovo trend, riunioni di lavoro, meeting, convention, congressi… E’ giusto definirli così oggi? Decisamente riduttivo chiamarli così, oggi più che mai ogni incontro è un evento, memorabile e unico, con un solo denominatore: la voglia di stare insieme sotto lo stesso brand!