Articolo sul libro di Daniel Meurois-Givaudan Akhenaton, il folle di Dio

Articolo sul libro di Daniel Meurois-Givaudan Akhenaton, il folle di Dio

 

 

Akhenaton, il folle di Dio è il secondo testo di Daniel Meurois-Givaudan che ho rproposto sul sito, e precisamente dopo l'eccellente L’altro volto di Gesù - Memorie di un esseno.

Come nel caso precedente, all'articolo di recensione segue quello di approfondimento, con uno spunto tratto dal suddetto testo. Il quale, per la precisione, non è un romanzo, ma la lettura di un ricordo degli annali dell'Akasha, ossia il piano spirituale che contiene ogni evento mai accaduto sul pianeta.

Se l'altra volta ci eravamo calati nella Palestina di 2000 anni fa, quindi dei tempi di Gesù, stavolta ci siamo calati nell'Egitto di 3500 anni fa, ai tempi del faraone "illuminato" Akhenaton.

Nello spunto seguente si parla di reincarnazione, con una metafora molto bella e concreta.
“Guarda, Nagar-Teth, contempla questa ruota di cui da sempre sei l’asse. È l'insieme di tutte le tue vite passate e future. È la tua vita, in tutta la sua immensità, al di là di ciò che chiami tempo. Ogni suo raggio racconta una delle tue esistenze, ogni suo raggio dipende da tutti gli altri, e si modifica all’infinito sotto l’effetto di quella moltitudine. Credi che il passato sia per sempre cristallizzato e che il futuro resti un gioco incerto? Ti sbagli! Guardala ancora, questa ruota! Potresti dire quale di questi raggi sia il primo, quale sia l’ultimo? No, vedi bene che la loro successione non ha né inizio né fine. Sicché non esiste né passato né futuro. Solo il presente, Nagar-Teth, solo il presente! Dov’è? In te, nell’asse, nella tua coscienza superiore! Quando credi di vivere una vita, è che ti sei semplicemente girato per un certo tempo nella direzione del raggio corrispondente, ma avresti potuto benissimo sceglierne un altro. Vedi, tutte le tue esperienze si svolgono simultaneamente, e continuamente si inviano messaggi: ognuna è partecipe delle metamorfosi delle altre”.
Un piccolo esempio del perchè mi piace leggere i libri  di Daniel Meurois-Givaudan.

 

 

Fonte dell'articolo sul libro di Daniel Meurois-Givaudan Akhenaton, il folle di Dio

Fonte: http://pnlapprendimentosviluppopersonale.blogspot.com/2011/09/akhenaton-il-folle-di-dio-daniel.html