Cannibalesca «doppietta ferragostana»: feriti così sia il gestore di un lido che un 18enne di Campobello di Licata Due casi quasi identici in poche ore, entrambi nell'Agrigentino, una regressione...
postato da legear il 16/08/2011
Categoria: Italia - tags: morsi + orecchio
Agrigento, novello Tyson stacca a morsi l'orecchio del gestore di un chiosco

Cannibalesca «doppietta ferragostana»: feriti così sia il gestore di un lido che un 18enne di Campobello di Licata

Due casi quasi identici in poche ore, entrambi nell'Agrigentino, una regressione «ferragostana» che mette in scena sprazzi di violenza quasi cannibalesca. Ed evoca lo spregevole gesto del pugile Mike Tyson nel match, passato alla storia, con Evander Holyfield. Accade infatti che, nella calura del 15 agosto, due persone vengano ferite, e parzialmente mutilate, da morsi all'orecchio sferrati dai loro aggressori durante animate liti. La prima vicenda ha per scenario uno stabilimento balneare di San Leone, ad Agrigento, dove un avventore, durante una discussione, ha strappato con un morso il lobo dell'orecchio sinistro al gestore del lido. E non solo: la sua furia si è scatenata anche contro il pizzaiolo del locale che, accorso in aiuto del suo datore di lavoro, è stato, invece, colpito con una sedia alla testa. I due uomini sono stati portati al pronto soccorso dell'ospedale «San Giovanni di Dio» dove è stata loro diagnosticata loro una prognosi di 15 e 10 giorni, mentre sono ancora in corso da parte della polizia le indagini per identificare l'autore dell'aggressione.

MORSI ANCHE A LICATA - Ma la notte di Ferragosto, sulla spiaggia Pisciotto di Licata, una lite tra un uomo e un diciottenne emigrato di Campobello di Licata, residente in Germania e rientrato nell'Agrigentino per una breve vacanza, ha avuto esiti non troppo differenti: il primo ha strappato l'orecchio sinistro al secondo, spendendolo al reparto di chirurgia dell'ospedale Civico di Palermo. Il diciottenne, durante la lite, ha ricevuto una testata in faccia che gli ha provocato la caduta di tre denti e poi il morso cannibalesco. Anche in questo caso indaga la polizia per cercare di identificare e arrestare il responsabile dell'aggressione, che il giovane ha detto di non aver visto in volto.

Fonte: http://www.lettera43.it/attualita/23489/agrigento-strappate-orecchie-a-due-uomini.htm