Gli affitti a Milano sono molto elevati. A fare compagnia a Milano sono Roma e Firenze con i loro prezzi stellari.

Affitto stanze : prezzi troppo elevati!

postato da saramoca il 20/01/2011
Categoria: Economia - tags: affitti milano

La fotografia scattata dagli Uffici di Tecnocasa mette in rilevanza come mantenere un figlio all’università e mantenerlo sia per le famiglie italiane un vero e proprio salasso. Affittare un posto letto costa alle famiglie 400 euro a Firenze, 450 euro a Roma e Napoli e 500 euro a Milano. Media normale di prezzo di camere in case comuni; se invece si cercasse più comodità e magari una camera singola si può arrivare anche a toccare cifre come 700 euro mensili. Tecnocasa mostra come nei primi sei mesi del 2010 però è avvenuta una riduzione dei canoni di 0,4% per i bilocali e di uno 0,2% per i trilocali nelle città di periferia. Nelle grandi città invece la riduzione del canone d’affitto è stato dello 0,3% per i bilocali e dello 0,4% per i trilocali. Tecnocasa svolge annualmente uno studio sull’andamento del mercato degli affitti nel campo degli studenti universitari in quanto loro rappresentano una grande fetta della torta del mercato, infatti basta pensare che il guadagno netto annuo per chi possiede un immobile e decide di locarlo e’ di almeno 7.200 euro.

Questo ribasso oltre alla crisi economica è dovuto anche al fatto che molti genitori hanno deciso di acquistare casa per i figli piuttosto che affittargli una camera singola. Questo perché dopo una serie di conteggi, l’acquisto si è verificato meno dispendioso che l’affitto. Pagare un affitto mensile e pagare una rata di mutuo mensile è diverso nell’obiettivo finale : acquistare una casa vuol dire effettuare un investimento per il futuro del ragazzo.

Maggiori informazioni : affitti Milano