Gli obiettivi nell'addestramento cinofilo, sono molto importanti qualsiasi sia il risultato che vuoi ottenere. Senza obiettivi i tuoi sforzi potrebbero essere vani, e alte le probabilità di non...

Addestramento cinofilo: stabilire obbiettivi chiari.

postato da paolobelli70 il 11/05/2011
Categoria: Animali e Natura - tags: addestramento cinofilo

Gli obiettivi nell'addestramento cinofilo sono molto importanti qualsiasi sia il risultato che vuoi ottenere.
Senza obiettivi i tuoi sforzi potrebbero essere vani, e alte le probabilità di non arrivare da nessuna parte.
Considerate obbiettivi non solo il risultato finale che volete ottenere, ma anche i passaggi intermedi lungo il percorso.
Quando si tratta di addestramento cinofilo, i vostri obiettivi sono importanti tanto quanto qualsiasi altro campo. Per raggiungerli, naturalmente prima li devi formulare.

Domandati:
• Che tipo di rapporto voglio avere con il mio cane?
• Che cosa voglio che il mio cane sia in grado di fare?
• cosa voglio che sappia?
• Che cosa voglio essere in grado di fare insieme al mio cane?

Come vuoi che sia il rapporto tra te e il tuo cane?

Questa è la domanda più importante in assoluto. Il vostro cane ha bisogno di riconoscere una gerarchia e se si lascia a lui la creazione del vostro rapporto reciproco, finisce che sarà lui ad essere il vostro padrone, invece del contrario.

Detto questo, lascia che ti chiarisca meglio la cosa:

Essere Padrone, significa mostrare al tuo cane chi comanda tutto il tempo, significa solo ottenete che il cane segua i tuoi desideri e obbedisca con piacere ai tuoi comandi in ogni occasione.

Nel migliore dei casi si crea una relazione in cui il cane presta attenzione a te perché vuole, non perché deve.

Lavorare con il vostro cane è molto più divertente che dominarlo con le vostre azioni.

Quindi il vostro obiettivo nell’addestramento cinofilo potrebbe essere quello di creare un rapporto di reciproca fiducia, di amore e di amicizia con il vostro cane in cui voi, come la persona con il cervello più grande, guida la persona con il cervello più piccolo.

La parola magica è "guidare" non "dominare" o "forzare". Per essere in grado di guidare il vostro cane dovete sapere dove si sta andando il che significa che ancora una volta è necessario essere chiari sui vostri obiettivi.

Una volta che hai ben chiara la struttura del rapporto con il tuo cane si è liberi di scegliere altri obiettivi nell’addestramento cinofilo.

Quando si tratta di attività fisiche e mentali è necessario essere consapevoli del fatto che ogni essere sul pianeta ha dei limiti e che non è giusto aspettarsi che il vostro cane faccia qualcosa che non può fare.

Quello che voglio dire è questo:

Non ogni cane ha le doti per diventare un Campione da Esposizione, non tutti i cani hanno le doti fisiche per diventare campioni di Agility, quindi aspettarsi che vincano delle gare non sarebbe giusto.

Portare il proprio cane a mostre e concorsi può essere molto gratificante e divertente, a patto di non stabilire obbiettivi troppo alti.

Addestrare il vostro a dare il meglio può essere una buona cosa per aspirare, a condizione di accettare i suoi limiti e assicurarsi che si li a lui faccia piacere prendervi parte.

Ricordate: I nostri cani sono qui per riempirci di felicità, di gioia e beatitudine. E 'nostro dovere dare loro una vita degna di essere vissuta.