Acquisti online: attenzione a cliccare ripetutamente la conferma del pagamento on line. Potresti acquistare 28 Tesla per sbaglio. E’ accaduto in Germania. L'importo totale raggiunto...

Acquisti online: per sbaglio acquista 28 Tesla

postato da dagata 1 settimana, 5 giorni fa
Categoria: Italia - tags: acquisti online per sbaglio acquista 28 tesla
giovanni d'agata

 

Acquisti online: attenzione a cliccare ripetutamente la conferma del pagamento on line. Potresti acquistare 28 Tesla per sbaglio. E’ accaduto in Germania. L'importo totale raggiunto dall'ordinazione dell'uomo è stato di 1,4 milioni di euro

 

 

 

Se durante la conferma del pagamento del tuo ordine si verifica un errore e non riesci a completare la prenotazione potrebbe essersi verificato un problema tecnico o informatico. Lo sa bene un uomo residente in Germania che ha accidentalmente acquistato online 28 esemplari della Tesla Model 3. L'importo che l'uomo avrebbe dovuto pagare ha raggiunto i 1,4 milioni di euro. "Avrebbe" poiché dopo una rapida telefonata d'emergenza l'uomo è riuscito a spiegare la situazione, e l'azienda di Elon Musk ha acconsentito all'annullamento degli ordini e al rimborso del deposito obbligatorio (di 100 € per macchina, perciò, in totale, 2'800 euro). Lo racconta il portale automobilistico Driving, basandosi sul racconto dell'esperienza dell'uomo, che ha condiviso il fatto online. Secondo quanto riferito, l'errore ha avuto luogo a causa di problema tecnico sul sito ufficiale dell'azienda. L'uomo si trovava infatti sullo shop online con l'intenzione di acquistare una Tesla Model 3. Tuttavia, dopo aver inserito i dati richiesti, compresi quelli della carta di credito, è sorto un problema. Quando ha cliccato su "invia" è apparso un messaggio di errore, che indicava che l'ordine non era stato effettuato a causa di un problema nelle modalità di pagamento. L'utente ha poi riprovato, continuando a cliccare su "conferma", ma lo stesso errore è apparso, ripetute volte, per altre due ore, testando la pazienza dell'individuo. Il sito web ha infine risposto, facendo passare l'ordine per la Tesla desiderata dall'uomo, come però anche per gli altri 27 ordini che il protagonista della vicenda ha confermato con i clic effettuati. La conferma dell'ordine è arrivata così a un totale di 1,4 milioni di euro che, fortunatamente per lui, l'uomo non ha dovuto pagare. Per non incorrere in situazione del genere, Giovanni D'Agata presidente dello Sportello dei Diritti”, durante la conferma del pagamento del tuo ordine Ti consiglia di procedere come segue:

 

  • Controlla il tuo conto bancario per verificare se l'importo è stato scalato o meno.

  • Se il denaro è stato prelevato dal conto, controlla la tua casella email, anche nello SPAM, per verificare se ti sia arrivata la conferma del pagamento e dell'ordine con il link per la stampa delll'etichetta.

  • Se il pagamento è andato a buon fine, ma non ricevi la conferma via mail del pagamento, ti invitiamo a scrivere al Customer Service (Assistenza clienti) affinché possa verificare con l'Amministrazione che tipo di problematica si sia verificata.