Non si ferma lo stillicidio delle spaccate. Nella Bassa Bergamasca, a Cividate al Piano, i malviventi sono tornati a colpire nella notte fra giovedì e venerdì: con un'auto lanciata in retromarcia...

A retromarcia contro la vetrina: via scarpe per 72 mila euro

postato da foresto il 22/06/2012
Categoria: Italia - tags: furto + ladri + rapina
A retromarcia contro la vetrina: via scarpe per 72 mila euro

Non si ferma lo stillicidio delle spaccate. Nella Bassa Bergamasca, a Cividate al Piano, i malviventi sono tornati a colpire nella notte fra giovedì e venerdì: con un'auto lanciata in retromarcia hanno sfondato la vetrina di un negozio di scarpe.

Erano in 4 o 5, almeno stando al racconto di un anziano residente che, svegliato dal botto, si è affacciato alla finestra e ha assistito alle ultime fasi del furto. I ladri stavano caricando nel baule decine di scatole di scarpe.

Poi, veloci come erano arrivati, sono fuggiti a tutta velocità. Erano all'incirca le 3 del mattino: è scattato l'allarme, e sul posto - al negozio Pavone Rosso - sono intervenuti i carabinieri di Romano di Lombardia, che hanno anche avviato le ricerche dei fuggitivi, rimaste senza esito.

Oltre al danno del furto, che secondo le prime stime ammonta a circa 72 mila euro, i proprietari del negozio dovranno fare i conti con gli ingenti danni causati dall'auto in retromarcia alla struttura che sorreggeva la vetrata, ovviamente andata in frantumi.