Non sono solo la casa natale di Jospeh Ratzinger, le chiese e il museo ad aver reso famosa Marktl am Inn: la piccola località della Baviera è circondata da una natura meravigliosa
baviera

Fino al 19 aprile del 2005 era una località pressoché sconosciuta, balzata improvvisamente sotto i riflettori di tutto il mondo grazie all’elezione a Papa del suo cittadino più illustre, il cardinale Joseph Ratzinger. Il papa dimissionario - che tra qualche giorno si chiamerà semplicemente Papa emerito, è nato a Marktl am Inn, un piccolo comune dell’Alta Baviera a circa un centinaio di km da Monaco, circondato dal meraviglioso paesaggio fluviale che regala la natura incontrastata. Si viene in queste zone, oltre che in pellegrinaggio per visitare i luoghi natali di Benedetto XVI, anche per godere di splendide escursioni che offrono gli itinerari tra le rive dell’Inn e i ripidi pendii del Dachlwand e del Leonberg, visitabili anche in bicicletta. C’è la possibilità di giocare a golf grazie al campo Falkenhof e, in estate, vale la pena programmare un soggiorno balneare al lago di Marktl.

Fonte: http://www.turismo.it/vacanze/arte-e-cultura/papa-ratzinger-benedetto-xvi-citta-natale-baviera/