L’assistenza informatico non è solo una risorsa in caso di problemi nel reparto IT, ma anche un grosso aiuto per prevenirli.   Sono sempre più numerose le piccole aziende che adottano sistemi...

6 errori aziendali che l’assistenza informatica permette di evitare

postato da AleLonghi il 30/10/2017
Categoria: Utilità - tags: assistenza informatica
assistenza informatica aziende

L’assistenza informatico non è solo una risorsa in caso di problemi nel reparto IT, ma anche un grosso aiuto per prevenirli.

 

Sono sempre più numerose le piccole aziende che adottano sistemi informatici per la propria attività, ma non tutte sono poi in grado di gestire i problemi e i contrattempi che vengono con essi. Per questo è fondamentale disporre di un buon servizio di assistenza informatica.

 

Quando si parla di questo servizio, si pensa subito al classico intervento dopo che il danno è fatto. Invece, molto spesso esso può aiutare le imprese a prevenire gli intoppi informatici e garantire la continuità del lavoro. Diamo perciò un’occhiata ai 10 principali errori che l’assistenza informatica aiuta a risolvere e/o ad evitare.

 

1.      Mancanza di supporto tecnico

 

Questo è il caso più ovvio, ma molte aziende, specialmente quelle di piccole dimensioni, spesso non hanno un partner con competenze tecnologiche abbastanza avanzate da aiutarle nella gestione dei vari sistemi o un servizio che metta a loro disposizione una persona completamente dedicata al loro problema.

 

2.      Cattiva gestione di hardware e software

 

Spesso le aziende tendono a mantenere i PC per più di 4 anni, con il risultato di dover continuamente sprecare denaro in riparazioni e avere un sistema poco efficacie. Grazie al servizio di assistenza invece, esse potrebbero:

  • ·         Far ritirare e sostituire i PC ogni 3-4 anni (quando obsoleti)
  • ·         Standardizzare i componenti hardware e le applicazioni software
  • ·         Sfruttare la rete di conoscenze del servizio di assistenza per ottenere riduzioni sugli acquisti successivi

 

 

 

3.      Uso di software illegali

 

Sono numerose le aziende che non capiscono la differenza tra le varie licenze dei programmi e molte finiscono con lo sfruttare applicazioni piratate o in prestito, rischiando grosse multe. Un servizio dedicato può però aiutarle a riconoscere e ad estendere le giuste licenze.

 

4.      Mancanza di formazione

 

Uno dei principali problemi per le imprese che usano i sistemi informatici è la mancanza di personale adeguatamente formato. Una mancanza, questa, che può portare ad una riduzione delle prestazioni e ad un aumento dei costi legati alle problematiche tecniche. Alcuni servizi di assistenza offrono però programmi di formazione per dare al personale un certo grado di autonomia, almeno per quanto riguarda le operazioni di base.

 

5.      Scarsa sicurezza

 

Gli attacchi informatici sono un grosso problema per le aziende, specialmente quelle poco preparate, e ogni anno costano loro grandi cifre sia in termini economici che reputazionali. La causa dell’impreparazione è molto spesso la mancanza di conoscenze riguardo le minacce e, soprattutto, le vulnerabilità. Un team di supporto può quindi aiutare ad individuare tutti i problemi presenti all’interno del sistema, risolverli e apportare tutte le modifiche necessarie affinché l’azienda sia al sicuro anche in futuro.

 

6.      Pessime strategie di backup

 

Perdere dati importanti è una delle cose peggiori che può succedere ad un’azienda e comporta perdita di credibilità e di capacità operativa. Grazie ad una corretta strategia di backup, specialmente quello online effettuato su cloud, è possibile mettere al sicuro le informazioni sensibili dai malintenzionati e assicurarsi di averne sempre una copia a portata di mano.

 

L’assistenza informatica di First Point

 

Per fare in modo che sia effettivo, il supporto informatico deve essere svolto in maniera organizzata e completa. First Point, azienda di assistenza informatica per le imprese, propone un pacchetto che non si limita a comprendere il supporto dedicato con interventi in teleassistenza, ma che comprende anche:

  • Consulenza sistemistica
  • Soluzioni di virtualizzazione e cloud computing
  • Server e periferiche di networking e sicurezza
  • Configurazione e installazione di reti wireless, Lan e WAN
  • Protezione dell'infrastruttura IT
  • Software applicativi e gestionali per l’organizzazione dell’azienda
  • Aggiornamento software e hardware