Sono sempre più numerose le selezioni (recruiting) poste in atto dalle aziende del settore turistico

Sono sempre più numerose le selezioni (recruiting) poste in atto dalle aziende del settore turistico, la ricerca comprende un ampio ventaglio di figure professionali (receptionist, chef, baristi, responsabili di sala, camerieri, capi animazione, istruttori sportivi, animatori, coreografi, scenografi, ballerini, hostess), l’incremento è dovuto in parte al fattore stagionale tipico di questo settore (l’intensità del lavoro si concentra nei periodi estivo ed invernale), ed in parte con un trend positivo, nonostante i tempi.

 

L’ambito dei servizi turistici infatti, sta registrando da qualche anno, un continuo sviluppo unitamente ad una marcata professionalizzazione degli operatori addetti, fattori ormai decisivi per determinare il successo data la forte competitività. Per questo motivo diventa fondamentale per chi aspira a ricoprire uno dei ruoli richiesti, un continuo aggiornamento e potenziamento del proprio background professionale.

 

Una scelta e un tipo di lavoro sicuramente indicati per coloro che sono in cerca di un’occupazione in grado di offrire notevoli opportunità di crescita e relazionali, senza sottovalutare la possibilità di un’importante esperienza con soggiorni in Paesi dalla cultura e costume decisamente diversi dal nostro.

 

Tra i diversi annunci reperibili sul portale dedicato al mercato del lavoro del Ministero del Lavoro  e delle Politiche Sociali (www.cliclavoro.gov.it), è possibile trovare le ricerche di personale da parte di società specializzate nel settore delle attività ricreative nei centri vacanze nazionali ed esteri. Per l’estate 2012, ad esempio, sono previste 400 assunzioni (a tempo determinato) per strutture quali hotel e villaggi vacanze (con riferimento ai paesi caraibici). Tra i requisiti richiesti: disponibilità a lavorare per tre mesi continuativi, conoscenza di una o più lingue straniere, capacità di svolgimento di mansioni ricreative ed organizzative.

www.newjobagency.it

Fonte: http://www.newjobagency.it