Chi di noi non ha mai provato a realizzare una foto perfetta? Magari durante un viaggio, un evento importante o semplicemente quando si vuole immortalare un momento che comunica qualcosa di unico...

Chi di noi non ha mai provato a realizzare una foto perfetta? Magari durante un viaggio, un evento importante o semplicemente quando si vuole immortalare un momento che comunica qualcosa di unico e irripetibile.

 

Oggi riuscire a realizzare una bella foto è praticamente alla portata di tutti: la maggior parte delle fotocamere sul mercato, infatti, offre comandi semplici e intuitivi che garantiscono la riuscita di ottime foto, anche per i non addetti ai lavori o per chi inizia a muovere i primi passi nel mondo della fotografia.

 

La giusta attenzione e la cura dei dettagli favoriscono ovviamente la riuscita di un buono scatto, ma anche la tecnica è molto importante. Di seguito alcuni consigli per realizzare una fotografia tecnicamente ben fatta.

 

  1. SOGGETTO. Per prima cosa è necessario prestare la massima attenzione al soggetto. Se si tratta di una persona, bisogna essere in grado di catturarne lo sguardo e l’espressione del volto. Per riuscire a far questo, è fondamentale posizionare la fotocamera all’altezza degli occhi, proprio per cogliere al meglio tutte le sfumature del soggetto. Nel caso di un paesaggio invece, è necessario riuscire a riportare nella foto la profondità di campo e l’uso di un treppiede sarà d’aiuto per stabilire e mantenere la giusta inquadratura.
  2. SFONDO. Un altro elemento da non sottovalutare è senz’altro lo sfondo. Quest’ultimo è rilevante perché permette di localizzare prontamente l’ambientazione della fotografia, ma non deve essere così “invadente” da distogliere l’attenzione dal soggetto principale e dalle sensazioni suscitate dai suoi sguardi e dalle espressioni del suo volto.
  3. ILLUMINAZIONE, L’illuminazione, e soprattutto l’uso del flash, influenzano molto la riuscita della fotografia. Il flash aiuta nelle atmosfere buie e notturne, ma bisogna considerare che ha comunque una capacità limitata e quindi il soggetto non deve essere troppo distante da chi scatta la fotografia. L’illuminazione è quindi molto importante. Troppa luce, o troppo buio, condizionano lo scatto dando risalto ad alcuni elementi piuttosto che ad altri.
  4. ZOOM. Per quanto riguarda la distanza dal soggetto lo zoom può essere utile, ma il più delle volte zoomare troppo non serve, anzi, è meglio avvicinarsi fisicamente al soggetto che s’intende ritrarre, senza esagerare però, per evitare di catturare piccole imperfezioni o particolari indesiderati.

 

Insomma, chiunque può scattare una buona fotografia seguendo poche semplici regole, senza dimenticare però che la vera bellezza di uno scatto risiede anche nelle sensazioni ed emozioni suscitate dal momento che si sta vivendo e che si è scelto di immortalare.

 

Fonte: http://www.metrophoto.it/consigli-scatto-foto-perfetta/