Giovane condannato per porto di coltello.

27enne condannato per porto abusivo di armi

postato da Elyador il 27/06/2019
Categoria: Attualità - tags: condannato + giovane + serramanico

Nella mattinata dei 26 giugno i giudici del Tribunale di Roma hanno condannato M.M., pregiudicato, per porto abusivo di oggetti atti a offendere.

Nel maggio del 2015 il giovane era stato fermato da una pattuglia della Polizia di Stato attorno all'una di notte perché, evidentemente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, si aggirava a torso nudo per le vie del quartiere San Lorenzo. Perquisendolo, gli agenti gli avevano trovato in tasca un coltello a serramanico lungo 16 cm di cui il giovane non era riuscito a giustificare il possesso, e l'hanno dunque fotosegnalato e denunciato.

Il giudice monocratico ha condannato M.M. a sei mesi di carcere e 1200 euro di multa.